Ristorante I mený Prenotazioni Gallery Location
info@ristoranterosablu.com
LOCATION  -  DOVE SIAMO

La Rosa Blu è a Rivolta d’Adda (Cremona), in Via Giulio Cesare, 56. Vi si accede tramite la S.P. 14 (Rivoltana), e dista appena 25 chilometri dal centro di Milano, 20 da Crema e Lodi, 30 da Bergamo.

La zona intorno a Rivolta d’Adda, e il borgo stesso, sono ricchi di luoghi d’interesse, ideale opportunità per affiancare ai piaceri dell’eno-gastronomia quelli di una digressione paesaggistica, o culturale.

A Rivolta, è da visitare la Basilica romanica di Santa Maria e San Sigismondo, risalente all’undecimo secolo; la Chiesa di Santa Maria Immacolata, con una volta ad affreschi cinquecenteschi che narra, in quattordici stazioni, la vita della Vergine; gli oratori del Paladino e del Corniano, quest’ultimo menzionato già in una bolla papale del 1144, negli immediati dintorni dell’abitato.

Valgono una deviazione il centro storico di Cremona, con il celebre Torrazzo, e la Città Alta di Bergamo.

Altra destinazione meritevole della classica gita fuori porta è Crespi d'Adda, a circa 15 km, eccezionale esempio di città operaia otto-novecentesca. Costruita fra 1878 e 1927, consisteva di cotonifici tecnologicamente d'avanguardia, di case per dirigenti, medici e parroco, e di abitazioni più semplici per la forza lavoro. L'insediamento, eccezionalmente ben conservato, è iscritto nel 1995 nella World Heritage List dell’Unesco, tra i luoghi d'interesse per l'umanità.

Il Parco Adda Sud, infine, che si estende da Rivolta in direzione del Po, comprende numerosi percorsi di interesse naturalistico e meraviglie storico - architettoniche quali il Castello Borromeo (a Camairago, Lodi, risalente al secolo XV), la Rocca di Maccastorna (costruita nel 1250 dai fuoriusciti ghibellini di Cremona, oggi azienda vitivinicola), l’Abbazia benedettina di Abbadia Cerreto, e l’oratorio del Crocefisso di San Biagio, a Comazzo, d’impianto riconducibile a Bramante.